QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad

Ad

Edolo, il sindaco Masneri traccia il bilancio del 2016: “Ridotte le tasse, ma più servizi ai cittadini”

martedì, 27 dicembre 2016

Edolo – E’ tempo di bilanci per le amministrazioni locali. Il sindaco di Edolo, Luca Masneri, e la sua Giunta hanno tracciato un quadro sul 2016 e indicato a grandi linee i progetti in cantiere nel 2017.

Il primo cittadino, Luca Masneri, oltre definire il contesto – alquanto difficile per la finanza locale – nel quale si sta muovendo l’Amministrazione edolese, ha illustrato gli obiettivi raggiunti con la riduzione dell’Imu, l’incremento della raccolta differenziata che ha raggiunto il 70%, quindi la transazione con Enel, per lo sfruttamento a fini energetici dei bacini idrici, che ha portato nelle casse del Comune di Edolo un milione quest’anno e un milione e 500 mila euro per i prossimi trent’anni.

masneri-1

Grazie a questi introiti l’Amministrazione edolese ha avviato alcune importanti opere, ad esempio la sistemazione del tratto di strada della Guspessa, il collegamento con le frazioni alte del paese, la riqualificazione di piazza Garibaldi e anche la sistemazione dell’asilo nido.

Tra l’altro l’antivigilia di Natale è arrivato il via libera da parte della Cassa Depositi e Prestiti al finanziamento del progetto sull’asilo nido. “Il 2016  -  ha sottolineato il sindaco di Edolo – è stato un anno di grandi opere e il 2017 vi vedrà impegnanti su più fronti e progetti molto impegnativi”.

L’Amministrazione guidata da Luca Masneri è scesa in campo a difesa dell’ospedale e i vertici l’Ats della montagna(in più occasioni il direttore generale Raffaello Stradoni ha fatto tappa a Edolo) hanno confermato in più incontri che non saranno tagliati i servizi. Nel campo sportivo e turistico spicca il progetto di Malga Cadì, mentre nel campo ambientale la Giunta edolese punta a un teleriscaldamento a costo zero.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136