QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Edolo, passi avanti per il progetto della piattaforma con cestello per i vigili del fuoco. Coinvolti anche i Comuni

domenica, 3 maggio 2015

Edolo –  Nuovo progetto per il distaccamento dei vigili del fuoco di Edolo (Brescia).  Le iniziative in cantiere sono numerose e, tra quelle più importanti, spicca il mezzo con cestello che potrebbe essere utilizzato in varie situazioni, soprattutto nelle strette vie e vicoli dei Comuni dove operano i militi del distaccamento edolese.

L’idecestello vigili del fuocoedolo  (1)a della piattaforma aerea, il mezzo è già utilizzato con successo dal comando dei vigili del fuoco di Rovereto (Trento),  è maturata negli ultimi mesi, visti anche i tipi di interventi effettuati negli ultimi tempi. Così l’Associazione “A

mici Vigili del Fuoco di Edolo 1890″  ha avviato, in collaborazione con il Comando Provinciale di Brescia, il progetto per poter acquistare il mezzo con cestello.

Le dimensioni del mezzo e della piattaforma aerea è molto utile nei centri storici – con vie strette – in quanto le dimensioni della macchina sono ridotte e quindi le opportunità di utilizzo del nuovo mezzo sono numerose.

cestello vigili del fuocoedolo  (2)

L’Associazione “Amici Vigili del Fuoco di Edolo 1890″ ha avviato contatti con gli enti locali per illustrare il progetto e reperire i fondi per l’acquisto del mezzo.

Il Comune capofila – dove tra l’altro ha sede il distaccamento dei vigili del fuoco – è Edolo: il sindaco Luca Masneri e il suo vice Piergiacomo Calvi hanno avviato i contatti con i colleghi dei Comuni vicini.

Nella prossima settimana ci saranno edolo vigili fuocoincontri tra amministratori, poi il progetto potrebbe decollare. L’obiettivo dei vigili del fuoco è raggiungere il più velocemente il luogo per poter intervenire e sicuramente il mezzo con cestello fa il caso dei Comuni della Media e Alta Valle Camonica.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136