QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Edolo, appaltati alla Edil Sofia i lavori al centro tennis. Giovedì il Consiglio su Malga Cadì

lunedì, 13 marzo 2017

Edolo – Appaltati i lavori dell’ampliamento e sistemazione del centro tennis. La gara si è conclusa e la miglior offerta è giunta dalla Edil Sofia di Sonico, che ha presentato la miglior offerta. A breve saranno completate la gare per quanto concerne la riqualificazione di piazza Garibaldi, quindi le opere in zona Scaione e l’asilo nido.

masneri-1“Stiamo attuando il programma definito all’inizio del nostro mandato – sostiene il sindaco di Edolo, Luca Masneri – e il 2017 sarà un anno importante per l’attività amministrativa”.

“L’obiettivo – aggiunge il primo cittadino – è migliorare il nostro paese, offrendo servizi ai residenti”. Le opere realizzate, quelle in corso o da mettere in cantiere sono stati discussi in quattro incontri pubblici, l’ultimo in ordine di tempo venerdì scorso nella frazione Cortenedolo. In tutti gli incontri sono stati illustrati in modo dettagliato, con un confronto con i cittadini sulle priorità. I quattro cantieri partiranno a breve, la prima opera che riguarda il centro tennis è già stato appaltato, per gli altri tre l’iter sarà concluso in marzo.

Intanto giovedì sera – inizio alla 20.30 – è convocato il Consiglio comunale con tre punti all’ordine del giorno. Il più importante riguarda l’esame ed approvazione contratto di concessione di valorizzazione e disciplinare di gara del fabbricato “Malga Cadì” sito in Comune di Ponte di Legno e di proprietà del Comune di Edolo, da destinare a ristorante – bar.  Altro punto all’ordine del giorno: determinazione di nuovi criteri per la cessione di terreni comunali per la regolarizzazione di occupazioni di fatto o creazioni di pertinenze.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136