QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Edolo: altro incidente in centro e gran lavoro del Pronto Soccorso. Il bilancio di Ferragosto

martedì, 18 agosto 2015

Edolo – Gran lavoro al Pronto Soccorso degli ospedali di Edolo ed Esine nella settimana di Ferragosto, con punte del 40% di interventi superiori allo scorso anno. I dati indicano tra 60 e i 70 interventi al giorno, tra malori, incidenti e cadute in montagna. Il gran caldo – come ha evidenziato il dirigente responsabile del Pronto Soccorso degli ospedali di Valle Camonica (Esine ed Edolo), Matteo Soccio –  ha fatto la sua parte e poi c’è stato un picco di malori.

Il periodo di maggior lavoro dei due Pronti Soccorsi è stato dal 13 al 17 agosto, con gran lavoro per il servizio 112, l’elisoccorso e le ambulanze dei servizi convenzionati, in particolare Amici Soccorso di Ponte di Legno, Arnica di Berzo  Demo e Camunia di Darfo Boario Terme.

I due Pronti Soccorso di Edolo ed Esine sono punti di riferimento imprescindibili per la Valle CamonOspedale di Edoloica e il sindaco di Edolo, Luca Masneri, ha chiesto una riqualificazione e potenziamento dell’ospedale e del Pronto Soccorso. Ora la comunità di Edolo attende l’entrata in vigore della nuova legge sanitaria regionale per poter valutare il futuro della struttura ospedaliera.

INCIDENTE A EDOLO

Ancora un incidente in centro. Oggi nelle centralissima via Porro un ciclista di 69 anni è stato travolto, soccorso e trasportato all’ospedale di Edolo per ferite lievi. Sul posto l’ambulanza dal vicino ospedale e gli agenti della Polstrada di Darfo Boario per i rilievi di rito.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136