QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Doppio evento con Camunia Soccorso: giornata delle unità cinofili e avvio corso per soccorritore esecutore

venerdì, 7 aprile 2017

Capo di Ponte – Doppio appuntamento promosso da Camunia Soccorso, il primo domenica con le unità cinofile e il secondo martedì prossimo (11 aprile) con l’avvio del corso per soccorritore-esecutore. “Sono due eventi importanti - spiega Raffaello Colombo, presidente di Camunia Soccorso - uno sulla conduzione delle unità cinofili e l’altro invece per preparare persone al ruolo di soccorritori esecutori“.raffaello-colombo-camunia-soccorso

Il primo evento è in calendario domenica 9 aprile a Darfo Boario, dove gli esperti di Camunia Soccorso terranno una speciale lezione nella conduzione di cani. E’ aperto a tutti e rappresenta un’occasione per le famiglie.

Invece il secondo appuntamento è in calendario alle 20.30 di martedì 11 aprile presso la scuola elementare di Capo di Ponte (Brescia), dove inizierà il corso con 25 persone che intendono diventare soccorritori-esecutori nel servizio di emergenza in Valle Camonica. Il corso è articolato in 120 ore teoriche e pratiche, poi ci sarà l’ingresso ufficiale nell’attività di Camunia Soccorso, che negli ultimi anni ha ampliato l’attività in Valle Camonica. Oltre alla sede di Darfo Boario, Camunia Soccorso opera a Berzo Demo e ogni tre settimane nelle ore notturne a Ponte di Legno. “Le richieste d’intervento nei vari ambiti che operiamo – conclude Raffaello Colombo – sono sempre in aumento e l’ingresso di nuovi volontari, ben preparati dopo un corso di 120 di formazione, è importante“.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136