QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Dopo Daniza il ritorno dell’orso M25, già protagonista in Trentino: sbranati 4 asini

martedì, 26 agosto 2014

Valmalenco – Non finiscono le polemiche sulla possibile cattura di Daniza in Trentino dopo la manifestazione in Val Rendena dell’ultimo weekend. Ora la questione orsi prende sempre più corpo dopo l’episodio avvenuto nella provincia di Sondrio nella giornata di ieri: quattro asini sono stati sbranati dall’orso, con ogni probabilità M25, già protagonista in negativo per le proprie avventure nei boschi di Trentino, Svizzera e Lombardia.Daniza 1 - orsa

L’episodio a Spriana, in provincia di Sondrio. Il ritrovamento da parte di allevatori saliti in alpeggio a quota 2 mila metri per mungere le vacche al pascolo. Al lavoro gli agenti della Polizia Provinciale di Sondrio, non mancano le polemiche per antagonisti degli orsi e animalisti.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136