QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Don Cristian Favalli nominato parroco di Piamborno e Cogno

venerdì, 14 luglio 2017

Piamborno – Ultime nomine del vescovo di Brescia, monsignor Bruno Monari, prima di lasciare per raggiunti limiti d’età. Monsignor Monari ha nominato Don Cristian Favalli, attualmente in servizio a Breno, Astrio e Pescarzo, è stato nominato parroco di Piamborno e Cogno.

Don Cristian è molto conosciuto in Valle Camonica: nato nel 1975 nella parrocchia di Berzo Inferiore, ordinato sacerdote nel 1999, è stato curato a Ponte di Legno e a Vezza d’Oglio dal 2000 al 2011, poi  a Breno, Astrio di Breno e Pescarzo di Breno fino alla nomina di ieri a parroco di Piamborno. In questi anni don Cristian Favalli (al centro nella foto) è stato l’anima degli oratori e punto di riferimento dei giovani delle tre realtà camune e dell’unità pastorale.Assisi, breno don Favalli

Una seconda nomina nella diocesi di Brescia: Don Mauro Assoni è il nuovo parroco di Cologne. Succede a don Agostino Plebani. Don Mauro Assoni, originario della parrocchia di Trenzano dove è nato nel 1964 è stato ordinato sacerdote nel 1993. Ha ricoperto incarichi pastorali a Quinzano d’Oglio (1993-1998), Palosco (1998-2002), Castenedolo (2002-2004), Chiesuola e Torchiera dal 2004 al 2007 e dal 2007 guida la comunità cittadina del Divin Redentore a Pendolina.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136