QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Domenica nel ricordo di Andrea e Matteo in Valle Camonica

lunedì, 17 giugno 2013

Vione – Una domenica di preghiera  per Andrea e Matteo. Nelle chiese dell’Alta Valle Camonica c’è stato ieri il ricordo dei due giovani morti in un terribile incidente sulla Statale del Tonale, a Incudine, domenica scorsa. In tanti amici si sono ritrovati a Canè, frazione di Vione, per ricordare  Matteo e Andrea. Al cimitero è comparso anche un bigliettino con una scritta: “Rimarrete sempre nel nostro cuore”. Andrea Rossi e Matteo Balzanini sono morti a Incudine. E don Ermanno Magnolini, parroco di Vione, durante le celebrazioni ha ringraziato chi è vicino in questo difficile momento alla due famiglie, Rossi e Balzanini, colpite dal lutto. auto1

Il ricordo c’è stato anche a Temù e a Ponte di  Legno: in quest’ultima località è stato don Giuseppe a ricordare quel colpo tremendo “per l’intera comunità della valle”.  Intanto le due famiglie hanno ringraziato commosse in modo pubblico tutte le persone per l’affetto dimostrato in questo momento. I dati sugli incidenti stradali sono terribili: da inizio anno in provincia di Brescia si contano ben 30 vittime sulle strade. L’ultima in ordine di tempo è stato a Coccaglio, con il decesso di Dario Zani, titolare di un bar caffetteria. Un anno fa le vittime sulla strada erano state 89 e 83 nel 2011.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136