QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Delegazione polacca visita Valle Camonica Servizi, quindi fa tappa a Esine, Edolo e Pisogne

venerdì, 24 giugno 2016

Edolo – Una visita importante per l’intera Valle Camonica: il ministro dell’Energia della Polonia, Andrzei Piotroski, accompagnato da una delegazione di esperti nel settore energetico, ha fatto tappa ieri nella nostra valle e visitato la sede di Valle Camonica Servizi a Darfo Boario Terme (Brescia), quindi ha raggiunto Esine, Edolo, Pisogne e infine hanno visitato la passerella di Christo.

Recentemente il Parlamento della Polonia ha approvato una nuova legge sulle fonti di energia rinnovabili, e la visita del ministro e della delegazione polacco è stata per prendere visione della visione della realtà di Valle Camonica Servizi, quindi della Centrale Teleriscaldamento di Edolo e del depuratore di Esine. La delegazione è stata accompagnata dai vertici del Gruppo Valle Camonica Servizi,alle presenza degli amministratori locali, tra cui i sindaci di Darfo Boario Terme, Ezio Mondini, di Esine, Emanuele Moraschini, di Edolo Luca Masneri, e il presidente della Comunità Montana di Valle Camonica, Oliviero Valzelli.

visita polacca Edolo

Un momento importante al municipio di Edolo e l’incontro tra il sindaco Masneri, gli amministratori e la delegazione polacca (Nella foto).

Nella secondo parte della giornata il sindaco ha visitato lo stand di Assocamuna a Pisogne allestito su uno speciale “Truck” per accogliere i turisti in occasione di “The Floating Piers”, quindi sono stati accolti a Iseo e e successivamente visitato l’opera di Christo.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136