QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Darfo Boario Terme: preso dai carabinieri l’Arsenio Lupin della Valle Camonica

martedì, 11 aprile 2017

Darfo Boario Terme – I carabinieri fermano un ladro a Darfo Boario Terme (Brescia). I carabinieri della stazione di Artogne in collaborazione con quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Breno, hanno tratto in arresto C.S., 52enne, già noto alle forze dell’ordine, residente ad Artogne, per “furto aggravato”.

L’uomo che a Pian Camuno si era introdotto all’interno di un piazzale di un’abitazione ed aveva asportato un’autovettura, è stato riconosciuto e bloccato nel parcheggio del centro commerciale “Adamello” di Darfo Boario Terme, da un militare dell’Arma, libero dal servizio, mentre si stava allontanando dal mezzo rubato.

Sottoposto a perquisizione personale è stato trovato in possesso di un telefono cellulare, acquistato nel negozio Tim del predetto centro commerciale, con una somma di denaro che si trovava all’interno dell’autovettura e di pertinenza della parte offesa, come poi accertato. Il veicolo e la parte residua del denaro sono stati restituiti alla vittima. Il Gip del tribunale di Brescia ha convalidato l’arresto, disposto l’associazione in carcere dati i numerosi precedenti penali specifici e il rinvio del processo ad altrcarabinieri stazionea data.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136