QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Valle Camonica: incidenti stradali e in fabbrica, due feriti. La ricostruzione

venerdì, 15 aprile 2016

Darfo Boario Terme – Gran lavoro del 118 e delle forze dell’ordine in mattinata per una serie di interventi tra Darfo Boario Terme e Malonno con due persone ferite, una in fabbrica e l’altra in un incidente.

esine

Il primo intervento – poco dopo le 8 – è accaduto a Malonno (Brescia) sulla statale 42 del Tonale, all’altezza del ponte di Lorengo, dove un 55enne ha perso il controllo dell’auto e si è ribaltato. Sul posto sono giunte l’ambulanza con infermiere dall’ospedale di Edolo, Polizia Stradale di Darfo e vigili del fuoco del distaccamento di Edolo. Il 55enne è uscito incolume dall’incidente.

Il secondo intervento a Darfo Boario Terme poco dopo le 9 con un 43enne che ha subito un trauma in fabbrica mentre stava movimentando dei prodotti in un’azienda di viale Igea. Sono intervenute l’automedica (MSA) da Brescia, l’ambulanza di base della Camunia Soccorso di Darfo Boario, i carabinieri di Darfo Boario e della Compagnia di Breno e i tecnici dell’Ats della Montagna. Il 43enne che ha riportato un trauma agli arti inferiori è stato medicato sul posto e trasportato all’ospedale di Esine (nella foto). Sono in corso indagini per ricostruire l’ennesimo infortunio in fabbrica.

Il terzo incidente – sempre a Darfo Boario Terme – poco prima delle 10: un 60enne è caduto dalla sua moto mentre stava percorrendo via Aria Libera, all’incrocio con via Massi. Anche in questo caso ferite lievi: l’ambulanza di base della Sma di Pisogne ha accompagnato il 60enne all’ospedale di Esine. Per i rilievi è intervenuta la Polizia Stradale di Darfo.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136