QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Darfo Boario, pratiche ingannevoli su luce e gas. VCSV mette in guardia i camuni

martedì, 8 agosto 2017

Darfo Boario – Attenzione a pratiche commerciali ingannevoli su luce e gas. L’invito è prestare grande attenzione. Stanno aumentando i casi di pratiche commerciali ingannevoli rivolte alle famiglie. In particolare, in questi giorni si aggirano per le vie dei paesi della media ed alta Valle Camonica (nelle ultime ore a Malonno) commerciali appartenenti a società di vendita di Luce e Gas estranee alle valle.
VCSV2 Darfo Boario

Si presentano come incaricati di Valle Camonica Servizi Vendite (VCSV), addirittura derubando il nome reale dei nostri incaricati, suonano il campanello, entrano in casa con materiale promozionale sottratto a VCSV e con la scusa di rinnovare il contratto di fornitura scaduto fanno firmare un nuovo contratto in realtà con un altro fornitore.

Un modo illecito per acquisire un cliente ma che sembra ormai diventata una prassi degli operatori fuori zona per accaparrarsi una nuova utenza in Valle. Valle Camonica Servizi Vendite si dichiara completamente estranea da questa procedura che ritiene scorretta ed ingannevole e conferma di non avere in atto nessuna modifica contrattuale tale da recarsi a casa dei clienti .

Come tutelarsi:
- Accertarsi dell’identità del commerciale chiamando immediatamente il numero verde 800.432.411 di Valle Camonica Servizi Vendite;
- Non consegnare la propria fattura a nessuno se non si è certi dell’identità e dell’azienda che rappresenta la persona;
- Leggere attentamente il testo dell’offerta ricevuta prima di firmarla;
- Ricordarsi, che nel caso sia stato sottoscritto un nuovo contratto non voluto, ci sono 14 giorni di ripensamento.

I Punti Energia di Darfo, Breno ed Edolo sono a completa disposizione per ogni chiarimento in particolare qualora vi sia la necessità di compilare il modulo di ripensamento da inoltrare a mezzo raccomandata oppure per qualsiasi altro suggerimento utile.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136