QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Darfo Boario: incidente sulla statale 42 del Tonale, ferito sacerdote 48enne. Ricoverato a Esine

domenica, 16 agosto 2015

Darfo Boario Terme - Incidente sulla statale 42 del Tonale, ferito sacerdote di 48 anni che, alla guida di una Fiat Panda, stava scendendo dall’Alta Valle Camonica, quando, all’altezza Darfo – poco dopo lo svincolo per l’ingresso nella località camuna – ha perso il controllo della vettura ed è finito sulla corsia opposta e contro il guard rail.

Le auto che procedevano in senso opposto hanno evitato lo scontro frontale con una serie di zig zag, l’utilitaria è finita contro il guard rail. Sul posto – poco prima delle 13 – è giunta l‘ambulanza della Camunia di Darfo Boario (Brescia) e una pattuglia della Polizia Stradale che ha effettuato i rilievi di rito.

Sorpresa tra i soccorritori, l’autista ferito era un sacerdote di 48 anni che si stava spostando dall’Alta Valle autoambulanza 118 soccorso misericordiaCamonica a Brescia e che – per cause in via di accertamento, forse per colpo di sonno – ha perso il controllo della vettura, impattando contro il guard rail. L’incidente non ha avuto ripercussioni sul traffico, ma poteva avere conseguenze ben più gravi. Il sacerdote è stato trasportato dall’ambulanza della Camunia all’ospedale di Esine dove è stato trattenuto per accertamenti in codice verde.

ALTRI INCIDENTI

Durante la giornata si sono verificati altri incidenti sulla strade della Valle Camonica e del Bresciano. Quello che ha coinvolto più persone è a Manerba del Garda con ben 9 tra feriti e illesi, mentre a Iseo sulla Provinciale 71 nello scontro tra due vetture sono rimaste coinvolte 5 persone, due ragazzi di 8 e 11 anni, una donna di 26 anni, un uomo di 28 e un 73enne.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136