QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Darfo Boario: centinaia di alpini alla Prima Adunata sezionale. Domani la sfilata

sabato, 20 settembre 2014

Darfo Boario – Tra oggi e domani almeno duemila penne nere saranno presenti nella cittadina per partecipare alla 1^ adunata alpina. Un evento di grande rilievo che è iniziato in mattinata con la cerimonia dell’alzabandiera (nella foto sotto) alla presenza delle autorità, il sindaco Ezio Mondini e il presidente della sezione Ana Valle Camonica, Giacomo Cappellini. Presenti anche le scolaresche e a loro si è rivolto il presiDarfo Boario adunatadente Giacomo Cappellini: “Cerchiamo di riscoprire i valori e l’identità della nostra comunità”. Invece il sindaco Ezio Mondini ha parlato di “pace”, osservando che “vanno superate tutte le divisioni”.  

La Prima adunata sezionale degli alpini a Darfo Boario è da richiamo per tutta la valle e il clou sarà la sfilata in programma nella giornata di domani. Ieri sera l’apertura della manifestazione con il concerto del Coro ANA “Vallecamonica” presso il Tempio “Madonna degli Alpini” a Boario Terme.

Il programma odierno prevede alle 17.30 la partenza della sfilata alla Chiesa degli Alpini di Boario Terme per la Santa Messa. A seguire cena presso lo stand e alle 21.15 concerto Fanfara di Vallecamonica in Via Nikolajewka, Via Repubblica e Piazzale Einaudi.

Il programma di domani
ore  9 – Ritrovo in Piazza A. Moro a Darfo
ore 9.45 – Onori al Gonfalone della Città di Darfo Boario Terme e al Vessillo della Sezione Alpini Vallecamonica - Alzabandiera.
ore 10 – Discorsi ufficiali.
ore 10.30 – Inizio sfilata con scioglimento a Boario in Piazzale Einaudi e Via De Gasperi con omaggio finale al Vessillo Sezionale
ore 12.45 – Pranzo presso lo stand all’Oratorio di Boario Terme.

Ordine di Sfilata

FANFARA di Vallecamonica

GONFALONE E SINDACO di DARFO BOARIO TERME

ASSESSORI e CONSIGLIERI COMUNALI DI DARFO BAORIO TERME

GONFALONI ALTRI COMUNI – SINDACI

AUTORITA’

LABARO DEL NASTRO AZZURRO

VESSILLI E BANDIERE NON ALPINE (Ass. d’Arma, Combattenti, Avis ecc.)

VESSILLO SEZIONE VALLECAMONICA e PRESIDENTE

VICEPRESIDENTI

CONSIGLIO DELLA SEZIONE VALLECAMONICA
Revisori – Giunta – Giornale

VESSILLI ALTRE SEZIONI

GAGLIARDETTI ALTRE SEZIONI

ALPINI ALTRE SEZIONI

BANDA DI BORNO

GAGLIARDETTI SEZIONE VALLECAMONICA

CORO ANA VALLECAMONICA

Alpini ZONA ALTA VALLE CAMONICA

STRISCIONE “E NOI DELL’EDOLO”

EDOLO– CEDEGOLO – GREVO – DEMO – BERZO – MONTE – CEVO –SAVIORE –PONTE S. – VALLE – PAISCO – MALONNO –SONICO – RINO – GARDA –CORTENEDOLO – CORTENO G. - MONNO – INCUDINE – VEZZA D’OGLIO – STADOLINA – VIONE – CANE’- TEMU’ -PRECASAGLIO - PEZZO – PONTE ILEGNO

Alpini ZONA MEDIA VALLE CAMONICA

STRISCIONE VALLECAMONICA TERRA DEL QUINTO

INTERGRUPPO MEDIA VALLE (Breno – Pescarzo – Astrio – Losine – Braone – Niardo)
INTERGRUPPO VALGRIGNA (Bienno – Prestine – Berzo Inferiore – Esine) CAPODIPONTE – CEMMO – PESCARZO di C. – SELLERO –NOVELLE – CETO – NADRO – CIMBERGO – PASPARDO – CERVENO – ONO S. PIETRO – LOZIO – BORNO – OSSIMO SUPERIORE – OSSIMO INFERIORE – MALEGNO – CIVIDATE CAMUNO

Alpini ZONA BASSA VALLECAMONICA

BANDA di GIANICO /ARTOGNE / MALEGNO

STRISCIONE ADAMELLO

PISOGNE – TOLINE – PIANCAMUNO – VISSONE – ARTOGNE – GIANICO –PIANBORNO – COGNO - ANGOLO – TERZANO – FUCINE – ANGONE – DARFO

Auto della Protezione Civile e/o Forze dell’ordine


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136