QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Dalla Valle Camonica all’Abruzzo, gli interventi dell’UST nelle zone colpite da terremoto e maltempo

sabato, 21 gennaio 2017

Darfo Boario Terme – Intervento dell’UST, l’Unità di Soccorso Tecnico, la cui base nazionale è in Valle Camonica, per emergenza neve e terremoto in Abruzzo. L’attivazione della Prefettura de L’Aquila, con richiesta di mezzi e personale per intervento in zone colpite da maltempo e terremoto ha visto una grande mobilitazione dell’UST, coordinata dal presidente Raffaello Colombo.

Le zone assegnate all’UST sono Montereale e Campotosto. Ieri una squadra con due motoslitte e operatori tecnici e sanitari hanno raggiunto zone impervie, a supporto ad ENEL, per portare elettricità ad aree scoperte. Un’altra squadra con due motoslitte, operatori tecnici, sanitari e personale alpinistico munto di sci e attrezzatura dedicata si trova nella zona di Montereale con il compito di sgomberare quanto più possibile le strade del paese e raggiunge le persone all’interno delle abitazioni per prestare soccorso quanto prima. Sempre nella giornata di ieri una squadra si è spostata in alta montagna per portare aiuto ad allevatori in grossa difficoltà causa neve.

Nella giornata odierna le squadra sono tutte impegnate in supporto a tecnici Enel per ripristinare l’elettricità in quelle zone dove la neve ha abbattuto i tralicci. In totale sul posto ci sono circa 20 operatori specializzati tra cui tecnici, sanitari, personale alpinistico, 4 motoslitte, un ambulanza e 3 mezzi fuoristrada.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136