QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Csi Vallecamonica: oggi e domani doppio appuntamento per i pongisti

sabato, 11 gennaio 2014

Rogno – Doppio appuntamento nel fine settimana a Rogno per i pongisti del CSI di Vallecamonica impegnati nel campionato zonale e nella seconda tappa del circuito regionale. Oggi, a partire dalle 17.30, gli atleti del CSI camuno scenderanno in campo per la terza prova del campionato camuno che vede saldamente in testa la Polisportiva Oratorio Piancamuno. Nel precedente appuntamento infatti la compagine diretta dalla coppia Orsatti-Ramazzini ha vinto in maniera netta la graduatoria di società e conquistato due vittorie di categoria con Diego Cornaggia e Anna Ravelli. Con un ridotto numero di atleti impegnati la Polisportiva Gratacasolo ottiene due successi parziali grazie a Daniele Rinaldi e Massimiliano Fenaroli mentre il centro Giovanile Rogno si impone nella categoria eccellenza con Marcella Delasa. Graduatoria di società dominata dalla Polisportiva Oratorio Piancamuno prima con un centinaio di punti di vantaggio sul Centro Giovanile Rogno, terza piazza per la Polisportiva Gratacasolo seguita dal Gruppo Sportivo Oratorio Unica. Anche nel secondo appuntamento ospitato nella palestra comunale di Rogno si conferma una flessione nei partecipanti rispetto alle precedenti stagioni; sono complessivamente una sessantina gli atleti che hanno dato vita i tornei delle diverse categorie.pongisti1

L’APPUNTAMENTO DI DOMANI

Le società sportive lombarde saranno invece di scena nel palazzetto dello sport di Rogno domani per la seconda tappa del Trofeo Lombardia promosso dal CSI lombardo; la manifestazione prende il via alle 9.30 con i tornei delle categorie maschili, nel pomeriggio sono in programma le prove delle categorie giovanili e femminili. Per la Polisportiva Oratorio Piancamuno, detentrice del titolo regionale CSI, la ghiotta occasione per lo svantaggio accumulato nei confronti del T.T. Marco Polo, attuale capoclassifica del circuito regionale.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136