QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

CSI Vallecamonica: da Rogno il via alla nuova stagione del tennistavolo

sabato, 25 ottobre 2014

Rogno – Parte dal palazzetto dello sport di Rogno oggi, sabato 25 ottobre, la nuova stagione sportiva del tennistavolo targato CSI di Vallecamonica.ping pong

La prima gara del campionato individuale sarà poi seguita da altre sei prove, praticamente una al mese, fino alla manifestazione di sabato 5 maggio 2015 che, con le premiazioni, chiuderà la stagione del tennistavolo. Invariato il regolamento del torneo individuale che prevede cinque categorie maschili e femminili, dai giovanissimi (2004-2007) agli open (1996 e precedenti), che potranno essere unificate se non raggiungono il numero minimo di quattro iscritti.

La commissione tecnica, in base alle iscrizioni alla prima prova, potrà apportare modifiche alle categorie, al numero dei partecipanti, agli orari e valutare lo spostamento di categoria di atleti particolarmente dotati tecnicamente. La quota d’iscrizione per ogni società è stata fissata in 70 euro; per ogni singola gara disputata gli atleti nati nel 1996 e precedenti dovranno pagare 3.00 euro mentre la quota gara di tutti gli altri atleti è di 1.00 euro.

Immutata anche la procedura d’iscrizione alla prova di campionato con le società tenute a presentare a mezzo mail (Roberto.Orsatti@alice.it) entro le ore 20.00 del venerdì antecedente ogni gara la distinta relativa agli atleti effettivamente partecipanti alla gara, completa di nome, cognome, data di nascita e numero di tessera, e i nominativi delle persone disponibili per il montaggio (alle ore 16.00) e lo smontaggio dei tavoli al termine degli incontri nella palestra di Rogno.

Ai componenti della Commissione Tecnica presenti è assegnato il ruolo di giudice arbitro con il compito di verificare sia la distinta atleti che il corretto comportamento dei giocatori impegnati. Per quanto riguarda le premiazioni finali saranno premiati gli atleti delle categorie giovanili che avranno partecipato ad almeno quattro prove individuali mentre nelle categorie superiori a ricevere il premio saranno i primi tre classificati. Novità nel campionato a squadre che non avrà più una struttura classica con incontri di andata e ritorno ma è intenzione della commissione tecnica promuovere a Rogno un evento unico, nella serata di sabato 14 febbraio, per assegnare il titolo. Al torneo si potranno formare squadre miste senza il vincolo di appartenenza ad una società sportiva per facilitare la partecipazione dei singoli atleti. Sui dettagli di questa manifestazione sta ancora lavorando la commissione tecnica che renderà noto il regolamento nei prossimi giorni.

CALENDARIO
Già definito anche il calendario degli appuntamenti regionali e nazionali; con sedi ancora da definire il Trofeo Regionale si svolgerà domenica 14 dicembre, 25 gennaio 2015 e 8 febbraio 2015, la finale invece è in programma domenica 15 marzo. Il campionato nazionale sarà ospitato da Lignano Sabbiadoro dal 16 al 19 aprile 2015.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136