QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Corteno Golgi: scoperti e denunciati dalla Polizia provinciale di Sondrio cinque bracconieri

martedì, 12 gennaio 2016

Corteno Golgi (An. Col.) – Bracconieri in trasferta, scoperti dagli agenti della Polizia Provinciale di Sondrio e denunciati per bracconaggio e possesso di armi illegali. Cinque camuni – tutti residenti a Corteno Golgi (Brescia) sono stati fermati l’altra notte in territorio valtellinese su un fuoristrada. Durante i controlli gli agenti della polizia provinciale hanno trovato un cervo abbattuto poco prima nei boschi della Valtellina, quindi un fucile con monocolo e vari proiettili. 

Quindi il bilancio è di cinque denunce alla Procura di Sondrio, persone fra i 30 e i  60 anni, tutte residenti nel paese camuno al confine con la Valtellina.

Operazione antibracconaggio 1


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136