QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Corteno Golgi: ripristinato il sentiero che porta al Roccolo di Premalt

mercoledì, 4 giugno 2014

Corteno – Sistema il ponte sul ruscello Fontanacce e il sentiero 338, che ricada parte sul territorio di Corteno Golgi e parte su quello di Aprica. A seguito dei lavori di regimazione del ruscello Fontanàze (Fontanacce), l’anno scorso c’erano stati problemi di passaggio – tra l’altro non tempestivamente segnalati da chi di dovere – sul Sentiero 338 (Bratte – Ròccolo di Premàlt). Ora la situazione salendo da Camizù (Colonia di San Pietro) verso la cima è stata sistemata. Alcuni lavori sono ancora in corso, il sentiero è da poco di nuovo percorribile e il ruscello attraversabile su un nuovo ponte in legno. Il Colpo d’occhio sulla valle è eccezionale.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136