QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Corteno Golgi, recuperata nella notte la salma dell’escursionista 54enne morto in Val Brandet

domenica, 8 ottobre 2017

Corteno Golgi – Recuperata nella notte la salma del 54enne, Tullio Trentini, residente in Alta Valle Camonica, colto da malore nella zona di cima Cadì in Val Brandet, territorio di Corteno Golgi (Brescia) e disperso dalla serata di ieri. I familiari non vedendolo tornare hanno lanciato l’allarme ed è scattata una mobilitazione generale in Valle Camonica, con l’intervento delle squadre del Soccorso Alpino V Delegazione Bresciana, dei vigili del fuoco dei distaccamenti di Edolo e Darfo Boario Terme e di Brescia, la Guardia di Finanza di Edolo, i carabinieri della stazione di Edolo, l’UCL e la Protezione Civile di Corteno Golgi che hanno partecipato alle ricerche. Sul posto è giunto anche il sindaco di Corteno Golgi, Martino Martinotta.Soccorso Alpino 01

Le indicazioni nel momento dell’allarme parlavano dell’uscita del 54enne camuno in Val Brandet, quindi lì si sono concentrate le ricerche dei soccorritori e attorno alle 23 è stato ritrovato ormai privo di vita.

Le operazioni di recuperato della salma sono proseguite fino a notte fonda. La salma è stata trasportata all’obitorio dell’ospedale di Edolo a disposizione dell’autorità giudiziaria.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136