QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Corteno Golgi: bando da 2,5 milioni di euro per lavori sulla statale 39 dell’Aprica. Gli interventi

giovedì, 5 ottobre 2017

Corteno Golgi – È di oltre 2,5 milioni di euro il valore del bando di gara, pubblicato da Anas sulla Gazzetta Ufficiale di ieri, mercoledì 4 ottobre, relativo ai lavori di allargamento della sede stradale sulla strada statale 39 ‘del Passo dell’Aprica’ nel comune di Corteno Golgi,  in provincia di Brescia.lavori statale strada anas aprica

I lavori riguarderanno la manutenzione straordinaria nel tratto dal km 20,065 al km 20,465 e consisteranno nell’ampliamento della sede stradale, portandola a circa a 9 metri. In alcune parti sarà rinforzato il muro di sostegno di valle della strada e in margine al torrente Ogliolo mentre, a monte, saranno effettuati interventi di messa in sicurezza e sistemazione delle scarpate.

Le offerte dovranno pervenire per via telematica, a pena di esclusione, entro le ore 12 del giorno  30 ottobre 2017, accedendo al Portale Acquisti di Anas https://acquisti.stradeanas.it.

Il bando rientra tra quelli gestiti telematicamente che mira alla digitalizzazione delle gare che, anche a garanzia di trasparenza e di efficienza, rappresenta uno degli obiettivi di Anas. Per informazioni su tutti bandi di gara: www.stradeanas.it.

Si tratta di un bando innovativo, almeno sulla base degli ultimi appalti effettuati in Valle Camonica e Lombardia. La commissione giudicatrice, che si riunirà il 6 novembre, valuterà l’offerta più vantaggiosa in base al prezzo e alla qualità dei materiali. Nel bando – al punto F – si legge: ci sarà una valutazione anche sull’organizzazione dei cantieri e sulla minimizzazione dei disagi. Inoltre saranno tenute in considerazione la qualifica e l’esperienza del personale impegnato nell’appalto, quindi la riduzione dell’impatto ambientale e il tipo di impiego di attrezzature e materiali. “E’ un bando importante – sostiene il sindaco di Corteno Golgi, Martino Martinotta – perché va a risolvere uno dei problemi della viabilità del nostro paese: Anas ha mantenuto fede alle promesse fatte ai tavoli tecnici e i risultati li vedremo al termine del prossimo anno”.

Infatti se l’iter proseguirà senza intoppi a inizio d’anno dovrebbe essere chiusa la gara e in primavera aprire il cantiere.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136