QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Corteno Golgi, 74enne scivola in cerca di funghi: trasportato in ospedale

lunedì, 17 luglio 2017

Corteno Golgi - È terminato poco fa l’intervento per il recupero di un uomo in una zona impervia e boscosa nel territorio del comune di Corteno Golgi, in Alta Valle Camonica. Ha 74 anni ed è residente nei dintorni. Era uscito con un familiare in cerca di funghi ma a un certo punto è scivolato lungo un pendio ripido per diversi metri, a una quota di circa 1300 metri. Nonostante la caduta, si è rimesso in cammino e ha raggiunto la persona che era con lui. elisoccorso soccorso alpinoNon era però più in grado di proseguire e quindi ha chiesto aiuto. Intorno alle 19:00 la Centrale operativa del 118 ha inviato sul posto le squadre a terra della V Delegazione Bresciana, Stazione di Edolo, competente per territorio, composte da una decina di tecnici. Sul posto anche l’elisoccorso di Sondrio e i Vigili del fuoco del distaccamento di Edolo. L’uomo è stato trasportato all’ospedale di Sondalo.

LE INDICAZIONI
È iniziata la stagione dei funghi e gli infortuni che riguardano questo tipo di attività aumentano. La montagna, anche a quote non particolarmente elevate, può presentare dei rischi da non sottovalutare. La massima attenzione e la prevenzione possono essere decisive, così come indossare calzature adeguate e con una buona presa sul terreno, la pianificazione dell’itinerario, la valutazione e la conoscenza del territorio. Altri consigli per i cercatori di funghi su come affrontare in sicurezza la stagione sono pubblicati sul sito www.sicurinmontagna.it, dove è possibile scaricare un opuscolo gratuito con molte informazioni utili.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136