QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Controlli notturni sulle strade del Bresciano, gli agenti della Polstrada ritirano 2 patenti, decurtati 49 punti

lunedì, 22 dicembre 2014

Darfo Boario – Intensificati i controlli nel week end e sotto le festività natalizie sulle strade del Bresciano e della Valle Camonica. L’obiettivo è invertire il trend degli incidenti stradali : l’altra notte, in provincia di Brescia, 4 pattuglie hanno lavorato dall’una alle sette del mattino per cercare di reprimere i comportamenti pericolosi alla guida, primo su tutti, l’abuso di alcol. I controlli si collocano soprattutto nei pressi dei locali, bar, discoteche più frequentati e lungo le strade maggiormente percorse. Gli agenti del comando provinciale di Brescia con 4 pattuglie dei vari distaccamenti della provincia, hanno fermato e controllato 42 veicoli e 51 persone. Alla fine della nottata di lavoro, solo due persone sono risultate alla guida sotto l’effetto dell’alcol. Gli altri 49 automobilisti fermati hanno invece superato con successo la prova dell’alcol test. Le due persone trovate positive all’alcol test sono due ragazzi, uno fra i 18 e i 22 anni d’età e uno tra i 28 e 31 anni. Sono due i veicoli che sono stati sequestrati nella notte e 45 in totale i punti decurtati delle patenti. Nessuno degli automobilisti fermati superava il tasso alcolico di 1.50 oltre al quale scatta la sospensione della patente.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136