QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Comunità Montane, 2,2 milioni nel Bresciano dalla Regione nel 2017

giovedì, 9 novembre 2017

Edolo – “Chi accusa la Regione Lombardia di essere Milanocentrica parla a vanvera. Anche oggi abbiamo destinato al territorio bresciano risorse fondamentali per gli enti locali. Con la seconda parte del finanziamento, quest’anno abbiamo dato in totale 2,2 milioni di euro alle comunita’ montane della nostra provincia”. Lo ha detto Simona Bordonali, assessore alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione della Regione Lombardia in merito all’approvazione della giunta regionale del saldo relativo al contributo di funzionamento per le comunita’ montane lombarde per l’anno 2017.

bordonali assessore regioneFONDI PER SVILUPPO SOSTENIBILE DEL TERRITORIO – “Queste risorse – ha concluso Bordonali – serviranno ai progetti di sviluppo sostenibile del territorio e dell’ambiente oltre al funzionamento degli enti. Avevamo gia’ stanziato l’ottanta per cento del contributo e ora abbiamo approvato il saldo. Continuiamo a essere vicini in modo concreto agli enti locali, massacrati dai tagli del governo centrale”.

I fondi totali stanziati quest’anno dalla Regione Lombardia per le comunita’ montane bresciane sono cosi’ ripartiti:

ALTO GARDA BRESCIANO 319.224,72 euro
VALLE SABBIA 435.474,29 euro
VALLE TROMPIA 439.349,85 euro
VALLE CAMONICA 749.067,69 euro
SEBINO BRECIANO 247.689,48 euro.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136