QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Cividate Camuno: “Panem et Circenses”, due giorni di festa e di storia in Valle Camonica

sabato, 9 luglio 2016

Cividate Camuno – Un tuffo nel passato, come avveniva duemila anni fa. A Cividate Camuno torna “panem et circenses”. Oggi e domani andrà in scena la rievocazione della Civitas Camunnorum, dove sarà possibile visitare un accampamento storico romano e uno camuno, per scoprire gli aspetti della vita quotidiana, in pace e in guerra, dei romani e dei camuni, attraverso didattica interattiva e sulle armi e manufatti, dimostrazioni, costruzione di oggetti, addestramenti.PanemEtCircensesi 1_mini

Il programma della due giorni (clicca sull’immagine per ingrandire): oggi momenti dedicati ai piccoli legionari, sfilate di camuni e romani attraverso le vie del paese, i giochi dei gladiatori e le visite guidate ogni trenta minuti al parco archeologico. Il calendario di domani prevede la passeggiata archeologica da Cividate al santuario della dea Minerva in Spinera di Breno (partenza alle 9), il pranzo a tema a base di cinghiale e lo spettacolo serale delle frecce infuocate (in piazza Fiamme Verdi alle 21).

Inoltre tutte le vie del paese sono bardate a festa e con le insegne dell’epoca. L’evento è di richiamo non solo per la Valle Camonica, ma anche per turisti e appassionati di storia.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136