QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Cividate Camuno, controlli sulla statale 42: sanzionato un autista su cinque

mercoledì, 19 ottobre 2016

Cividate Camuno – Controlli sulle strade camune da parte dei carabinieri della compagnia di Breno (Brescia), in collaborazione con gli agenti della Polizia locale dell’Unione degli Antichi Borghi, guidati dal comandante Silvestro Bonomelli. I posti di blocchi sono stati effettuati poco dopo lo svincolo di Cividate Camuno controllando sessanta veicoli in entrambe le direzioni. Sono state elevate 12 sanzioni per irregolarità amministrative e alta velocità.

Carabinieri breno appostamento

Il servizio sulla statale 42 è stato organizzato da pattuglie dell’aliquota Radiomobile della Compagnia di Breno, alle dipendenze del maresciallo Devis Kaswalder, i carabinieri della stazione di Cevo e la polizia locale dell’Unione degli Antichi Borghi che hanno in dotazione l’autoscan, strumento che permette di rilevare leggendo la targa dei veicoli in transito, effettuando una verifica in tempo reale se l’auto è in regola con revisioni ed assicurazioni. Durante i controlli sono state fermate vetture anche per sorpassi azzardati e alta velocità.

L’offensiva dei carabinieri – per prevenire incidenti e garantire sicurezza sulla statale 42 – proseguirà anche nei prossimi giorni e settimane. I controlli effettuati negli ultimi mesi hanno scovato autisti alla guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Dai controlli odierni un autista su cinque è stato sanzionato.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136