QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad

Ad

Cividate Camuno, blitz antidroga: i carabinieri arrestano spacciatore marocchino 33enne

sabato, 2 aprile 2016

Cividate Camuno – Blitz antidroga dei carabinieri in Valle Camonica, nella notte arrestato spacciatore. Poco dopo la mezzanotte a Cividate Camuno (Brescia), i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Breno, a conclusione di una specifica attività finalizzata al contrasto dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti, hanno arrestato in flagranza di reato, un 33enne marocchino, già conosciuto dalle forze dell’ordine, residente in Valle Camonica, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

carabinieri notte

Il 33enne è stato sorpreso mentre cedeva una dose di sostanza stupefacente, cocaina, ad un giovane camuno. Nel corso delle successive perquisizioni a carico del magrebino, sono stati rinvenuti ulteriori 10 grammi di cocaina, già suddivisi in undici dosi pronte per la cessione, 55 grammi di sostanza stupefacenti del tipo hashish contenuti all’interno di alcuni ovuli, la somma di 880 euro ritenuta il provento dell’attività di spaccio e materiale atto al confezionamento e al taglio dello stupefacente, il tutto sottoposto a sequestro. Con rito direttissimo celebrato nella mattinata di oggi, l’Autorità Giudiziaria ha convalidato l’arresto, disponendo il rinvio del processo e l’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136