QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Cevo: scomparso da casa, recuperato nei boschi e ora ricoverato all’ospedale di Esine

sabato, 11 marzo 2017

Cevo – Un uomo di 45 anni, residente a Cevo (Brescia), dato per scomparso dalla sua abitazione è stato ritrovato e trasportato in ambulanza all’ospedale di Esine. L’intervento è avvenuto in tarda mattinata e ha visto impegnanti, oltre all’ambulanza del 118, i vigili del fuoco del distaccamento di Edolo, la Protezione Civile di Cevo  e i carabinieri della stazione di Cevo.autoambulanza 118 soccorso misericordia

L’uomo era uscito di casa e non vedendolo più tornare i familiari si sono allarmati e hanno chiesto l’intervento al 112 NUE. Subito è scattata la macchina dei soccorsi, che ha visto impegnati medici 118, vigili del fuoco di Edolo e militari. Un sospiro di sollievo quando è stato individuato nei boschi dai vigili del fuoco e volontari di Protezione civile. L’équipe del 118 ha preso in carico il 45enne e trasportato all’ospedale di Esine, mentre i militari, alle dipendenze del comandante di stazione, Brunello Bacco, hanno ricostruito l’accaduto.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136