QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Ceto, la NK chiude: da metà gennaio cassa integrazione straordinaria per i 72 lavoratori

martedì, 15 dicembre 2015

Ceto – La decisione era nell’aria ormai da giorni – dopo gli incontri in Comunità Montana e all’AIB – e si è concretizzata nelle ultime ore: la NK cessa l’attività e i 72 lavoratori saranno messi in Cassa Integrazione Straordinaria per un anno a partire dal 15 gennaio 2016. Un anno di CIS a disposizione per trovare un posto di lavoro.

L’azienda ha confermato la chiusura: venendo meno l’unica commessa a disposizione, il gruppo Albini di NK Ceto0Bergamo, ha deciso la chiusura. Nella sede dell’assessorato alle attività economiche della Regione Lombardia si è tenuto l’incontro – alle presenza dei sindacalisti di Femca, Filctem, azienda e Aib – dove è stata raggiunta l’intesa per la cassa integrazione straordinaria.

Scatterà da metà gennaio fino al gennaio 2017 e nel frattempo per i lavoratori ci potranno essere corsi e incontri per una ricollocazione. L’obiettivo è avviare una riconversione dell’attività produttiva, ma prima  occorrerà trovare investitori.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136