QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Ceto: indetto uno sciopero di 4 ore alla NK di Ceto. Mobilitazione in tutta la Valle Camonica

martedì, 17 novembre 2015

Ceto – Assemblee per informare della situazione della NK di Ceto e un primo sciopero indetto per domani con presidio davanti alla fabbrica dalle 10 alle 12.

Dopo gli incontri in Regione e a livello istituzionale, l’ultimo in ordine di tempo quello nella sede dell’Aib dello scorso venerdì, i rappresentanti sindacali hanno informato i lavoratori della Filati Nk, che rimane senza sbocchi e soluzioni positive la crisi, poiché i cotonifici di Albini non vogliono recedere dalla decisione presnk cetoa di recedere dal contratto con NK.

Le Organizzazioni Sindacali hanno ribadito la necessità di scommettere ancora una volta sull’alta professionalità presente nello stabilimento di Ceto, chiedendo impegni concreti alla proprietà, ma anche alle istituzioni locali. In tal senso saranno coinvolte le istituzioni, oltre a Regione Lombardia, la Comunità Montana Valle Camonica e la Provincia di Brescia.

In attesa di una presa di posizione e un impegno concreto, le organizzazioni sindacali e i rappresentanti di fabbrica, insieme a lavoratori e lavoratrici, hanno indetto alcuni giorni di sciopero. Il primo si terrà domani, con 4 ore e presidio dalle 10 alle 12 ai cancelli dell’azienda.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136