QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Ceto: il governatore Maroni in Valle Camonica. Visiterà la Riserva naturale, incontrerà sindaci e imprenditori

mercoledì, 1 ottobre 2014

Ceto – Un tour in Valle Camonica. E’ quanto farà domani – giovedì 2 ottobre – il governatore lombardo, Roberto Maroni.

La sua visita inizierà alla Riserva delle Incisioni rupestri di Ceto-Cimbergo-Paspardo, incontrerà i Sindaci camuni e a seguire gli imprenditori ed i rappresentanti delle associazioni di categoria con cui sottoscriverà il protocollo “Ponte Generazionale”, finalizzato a favorire l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro. Un programma che inizierà alle 9.30 a Nadro di Ceto con una visita alla riserva naturale regionale delle incisioni rupestri Ceto-Cimbergo-Paspardo sulle trapacher maroni zaiacce della rosa camuna

Alle 11 a Piancogno all’hotel Ristorante Le Due Magnolie un incontro con i sindaci dei comuni della Valle Camonica e i componenti della Comunità Montana e BIM. Nel pomeriggio: alle 14 a Cogno la visita al “Cotonificio Olcese” e a seguire a Cividate Camuno all’incubatore di imprese un incontro con gli imprenditori della Valle Camonica e i rappresentanti delle associazioni di categoria con sottoscrizione del protocollo “ponte generazionale” . Infine, dalle  16.30, le visite a tre aziende: la Forgiatura Mamè, le Forge Monchieri e la Hexagonal tutte alla Prada, nella zona Industriale Cividate Camuno.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136