QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad

Ad

Cerveno: infortunio sul lavoro, operaio 50enne ferito gravemente. Ricoverato alla Multimedica di Sesto San Giovanni

sabato, 9 aprile 2016

Cerveno – Grave infortunio per un operaio di 50 anni che rischia l’amputazione di un arto. La dinamica di quanto accaduto nell’azienda di via Nisole a Cerveno (Brescia) è ancora al vaglio degli inquirenti: alle 14.57 è giunta la richiesta di intervento al 112 NUE.

Sul posto sono giunte l’ambulanza di base, quindi l’automedica MSA, l’elisoccorso giunto da Sondrio e i carabinieri della compagnia di Breno e il servizio di medicina del lavoro dell’ATS della montagna per valutare se erano in atto le misure di sicurezza.

L’operaio è stato trasferito nel pomeriggio alla Multimedica di Sesto San Giovanni con l’elisoccorso e sottoposto a delicato intervento chirurgico.  Non è in periodo di vita.

elisoccorso


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136