QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Centro Recupero Animali, a Paspardo la liberazione in natura di rapaci riabilitati. Domenica l’evento

giovedì, 24 settembre 2015

Paspardo – Evento di fine estate. Domenica 27 settembre si svolgerà la liberazione in natura di rapaci riabilitati. In occasione della Festa di fine estate al Centro Recupero Animali Selvatici (CRAS) del Parco dell’Adamello saranno liberati alcuni rapaci. La struttura è gestita dall’Associazione Uomo e Territorio Pro Natura, grazie al supporto del Parco, della Provincia di Brescia e del Comune di Paspardo

Nei primi 8 mesi del 2015 il Centro Recupero Animali ha ricoverato più di 240 animali selvatici, tra i quali caprioli, ricci, tassi, volpi, poiane, falchi pecchiaioli, sparvieri, gheppi, civette, allocchi, rondini e rondoni.
astore rapace paspardo

Quasi la totalità degli animali era proveniente dal territorio provinciale di Brescia, nel complesso il 30% degli animali ricoverati è già tornato in natura e molti altri sono in procinto di farlo. È un risultato importante tenuto conto delle condizioni in cui arrivano gli animali selvatici feriti, spesso trovati dopo diversi giorni dal momento del ferimento, affamati e infreddoliti, traumatizzati anche dalla raccolta (che per loro equivale a una predazione) e dai viaggi che li conducono finalmente al CRAS.

L’Associazione Uomo e Territorio Pro Natura ringrazia dunque lo staff e i volontari che hanno dato un contributo straordinario ed insostituibile alla gestione del Centro, i soci e i donatori, il Parco dell’Adamello, la Provincia di Brescia e il Comune di Paspardo per l’importante sostegno, la Polizia Provinciale di Brescia per la preziosa collaborazione nel recapito della fauna selvatica rinvenuta ferita o debilitata e le centinaia di persone che hanno segnalato il ritrovamento degli animali selvatici in difficoltà, rendendone possibile il ricovero e dunque la cura.

Per festeggiare la fine della stagione estiva domenica 27 settembre alle 14.30 presso il Centro Faunistico del Parco dell’Adamello a Paspardo (Brescia) si procederà alla liberazione di alcuni rapaci riabilitati preso il CRAS e finalmente pronti per tornare a spiccare il volo nei cieli della Valle Camonica.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136