QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Centro Faunistico Parco Adamello, ricco il programma per la seconda metà d’agosto

mercoledì, 16 agosto 2017

Paspardo – Il Centro Faunistico del Parco dell’Adamello, gestito dall’Associazione LOntànoVerde con il supporto del Parco dell’Adamello e del Comune di Paspardo (Brescia), propone per la seconda metà di agosto una serie di iniziative con attrazioni per bambini, giovani e famiglie. Gheppio Cras Paspardo1

IL PROGRAMMA

Oggi – mercoledì 16 agosto – alle 15 – Zona campo sportivo – Paspardo
Pomeriggio preistorico  - Attività di archeologia sperimentale tradotte in esperienze ludiche dedicate ai bambini.
Contributo di partecipazione: 3 euro

Domani – giovedì 17 agosto, ore 21 – Centro Faunistico del Parco dell’Adamello località Fles – Paspardo
I SEGRETI DEI BOMBI (Secrets of Bumblebees)
I bombi sono più grossi, pelosi e rilassati delle loro sorelle api, ma anche molto meno aggressivi e temuti delle loro cugine vespe. Con la loro apparizione all’inizio della primavera, i bombi infondono allegria. Il documentario, realizzato con riprese macro e ad alta velocità ci permette di osservare attentamente il loro comportamento, di comprendere la loro biologia (anche loro possono pungere; la peluria e una sostanza antigelo li mantengono attivi anche con il freddo), di ammirare le capacità uniche di questi piccoli e buffi messaggeri della primavera.
Contributo di partecipazione: gratuito

Venerdì 18 agosto, ore 14.30 – Centro Faunistico del Parco dell’Adamello località Fles – Paspardo
Riciclo Creativo
Laboratorio manuale dedicato a bambini e ragazzi in cui utilizzando materiali di riciclo creeremo piccoli oggetti colorati e divertenti. L’attività vuole, attraverso il gioco, sensibilizzare i più piccoli all’importanza del riciclo e riuso dei beni.
Contributo di partecipazione: 3 euro

paspardo

Dal 20 agosto al 3 settembre, orari apertura – Centro Faunistico Parco dell’Adamello località Fles – Paspardo
Mostra fotografica “I folletti del bosco, tra foglie e cince”
Mostra fotografica tra i piccoli abitanti del bosco del Centro faunistico, curata da PhotoWau – World Around Us, immagini inedite di due giovani appassionati di fotografia naturalistica, le immagini poi potranno essere acquistate mediante una donazione a favore della cura degli animali.
Contributo di partecipazione: gratuito

Domenica 20 agosto, ore 10 – Centro Faunistico del Parco dell’Adamello località Fles – Paspardo
Workshop fotografico I segreti del Bosco”
La mattinata sarà dedicata alla teoria su come fotografare e migliorare le foto in natura, successivamente armati di macchina fotografica andremo in campo lungo il sentiero del Centro Faunistico e cercheremo di fotografare con le nozioni acquisite, seguirà pranzo al sacco. Nel pomeriggio ci dedicheremo al commento delle immagini scattate e approfondiremo lo sviluppo e il ritocco degli scatti effettuati.
Contributo di partecipazione: 5 euro

Martedì 22 agosto, ore 21 – Centro Faunistico del Parco dell’Adamello località Fles – Paspardo
IL MIGLIORE DEI MONDI POSSIBILI
Un’enorme barriera di 1.200 km emerge nel cuore dell’Europa: è la catena delle Alpi. Da oltre 5.000 anni l’uomo ne ha modificato le aree più accessibili, tracciando sentieri e reti di collegamento, costruendo città e sottoponendo il territorio ad un incessante sfruttamento. Ma le Alpi conservano ancora un’anima selvaggia. È un mondo parallelo al nostro, in cui le specie sopravvivono alle vicende climatiche del passato, allo sfruttamento del territorio e al turismo di massa, si muovono intorno a noi, ci osservano, spesso non lontano dalle nostre tracce. Sono animali e piante che devono il loro successo alla capacità di vivere in condizioni difficili, che per tutte le altre specie sono proibitive, ma che rappresentano per loro il migliore dei mondi possibili.
Contributo di partecipazione: gratuito

Mercoledì 23 agosto, ore 14.30 – Centro Faunistico del Parco dell’Adamello località Fles – Paspardo
L’antica arte di acchiappare i sogni
Laboratorio manuale dedicato a bambini e ragazzi in cui utilizzando materiali naturali creeremo, come fanno i Cheyenne e i Lakota, un acchiappasogni. Questo antico oggetto è composto da un cerchio esterno in legno flessibile che rappresenta il ciclo della vita e l’universo, una rete con perline, che trattiene i sogni negativi i quali svaniscono con le prime luci del mattino lasciando i sogni positivi liberi di fluire, e le piume, che secondo la leggenda simboleggiano l’aria e il volo degli uccelli. Con questa attività si vuole avvicinare i più piccoli ad un rapporto empatico con la natura.
Contributo di partecipazione: 3 euro

Sabato 26 agosto 2017, ore 8.30 – Campo sportivo Valle di Saviore – Saviore dell’Adamello 

Trekking geo-botanico in Valle Adamè
Escursione di media difficoltà alla scoperta di quella che è forse la Vallata più bella del Parco dell’Adamello, la Valle Adamè. Qui verranno approfondite grazie all’esperta Guida Escursionistica Giancarlo Bazzoni, non solo la fauna ma anche la geomorfologia della vallata e la sua botanica.
Contributo di partecipazione: 5 euro.

Per informazioni: tel 392.92.76.538  oppure e-mail: centrofaunistico@parcoadamello.it

Tutte le donazioni e i contributi raccolti nell’ambito degli eventi organizzati come “Centro Faunistico” gestite dall’Associazione LOntànoVerde, vengono reinvestiti nel CRAS del Parco dell’Adamello, per la cura della fauna selvatica in difficoltà.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136