QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Capo di Ponte, conclusi i lavori di riqualificazione degli impianti sportivi

mercoledì, 14 agosto 2013

Capo di Ponte- Si sono conclusi da pochi giorni i lavori di riqualificazione della piastra polivalente adibita a campo da tennis e pallavolo di proprietà comunale e la realizzazione di un nuovo campo di bocce, ultime tappe dei lavori di adeguamento degli impianti sportivi situati nel capoluogo capontino e che hanno visto già la recente  riqualificazione del campo di calcio e delle copertura delle tribune. Questi progetti vanno nella direzione del sostegno alle attività sportive con una particolare attenzione al mondo dei giovani.foto valle camonica

 L’intervento, affidato alla ditta I.T.S. di Modena e di importo progettuale complessivo di Euro 43.000,00, cofinanziato per Euro 12.500,00 dalla Provincia di Brescia nell’ambito del “Bando 2011 di concessione di contributi ad enti comunali per la realizzazione ed il completamento di impianti sportivi di base”, è consistito nel completo rifacimento del fondo del campo ormai usurato dopo oltre 30 anni di utilizzo e di esposizione alle intemperie, mediante la posa di un materassino drenate ad altre prestazioni e di un tappeto in erba sintetica di ultima generazione.

Fino ad oggi la piastra permetteva unicamente di giocare a tennis, ma a seguito dei nuovi lavori è diventata un campo polivalente che rende possibile praticare anche la pallavolo tramite un nuovo sistema di interscambio delle linee di gioco per evitare i classici fastidi ai giocatori di sovrapposizione di righe e colori.

Il campo di bocce, realizzato ex-novo presso il parco giochi “Prat de Paie”, è stato realizzato anch’esso in manto sintetico misto a sabbia. Completati anche i lavori di corredo quali recinzioni e impianti. Fondamentale per la buona riuscita di entrambi i lavori è stato l’aiuto dei volontari accorsi numerosi a fornire il proprio prezioso contributo così come dei Membri della locale Associazione sportiva ente gestore degli impianti sportivi. L’Amministrazione Comunale ringrazia tutti coloro che hanno reso possibile la riqualificazione della zona.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136