QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad

Ad

Capo di Ponte: coltivava marijuana e spacciava, arrestato giovane camuno

venerdì, 18 ottobre 2013

Capo di Ponte – La scorsa notte, al termine di prolungate indagini, in Valle Camonica, i carabinieri della stazione di Capo di Ponte hanno tratto in arresto un cittadino italiano, M.D. , 27 anni, nullafacente, sorpreso a bordo della propria vettura, una Fiat Panda, in possesso di mezzo chilogrammo di sostanza stupefacente del tipo “marjuana”, poco prima raccolta in un piantagione nel comune di Losine. A seguito della perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti ulteriori grammi trenta circa della medesima sostanza stupefacente.breno carabinieri

L’INCHIESTA

I carabinieri della stazione di Capo di Ponte, a seguito di numerosi servizi di osservazione, sono risaliti all’individuazione di una coltivazione artigianale di “marjuana” situata nel comune di Losine, nella quale l’arrestato curava la crescita delle piante di droga .
Domani mattina al Tribunale di Brescia sarà celebrato il processo con rito direttissimo.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136