QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Camunia Rally, Bondioni sempre più leader. I risultati

domenica, 2 luglio 2017

Capo di Ponte – Ilario Bondioni forza il ritmo ed è sempre più leader del Camunia Rally numero 4. Assecondato perfettamente dalla Skoda della DP Autosport e navigato da Maria Panteghini, Bondioni ha allungato il vantaggio sull’inseguitore Tosini arrivando ad avere 16” di margine a sole due speciali dalla fine. Varisto è terzo ed in lotta con Righetti. Out Bianchi e Lozza, entrambi a seguito di incidente.

Dopo essersi imposto nelle prime due speciali di giornata, il pilota della New Turbomark ha messo altri 5”5 sulla prova più lunga, la Valsaviore, spegnendo di fatto le velleità di Tosini che fatica a trovare il miglior feeling con l’assetto.

Alle loro spalle, dopo l’errore di Varisto di questa mattina ha fatto seguito quello di Bianchi che però, a seguito di una toccata, ha dovuto ritirarsi per aver aperto una ruota sulla Ps6. Ora il duo valtellinese Varisto-Baruffi ha pochi secondi di vantaggio sui veronesi Righetti-Ceschi, bravi a tenere il passo con la DS3 R5 nonostante ancora un feeling tutto da trovare con la vettura.

Rally Camunia Capo di Ponte 1

Nelle altre classi vanno segnalati i ritiri di Lozza-Fiorendi per uscita di strada (Clio R3C), TaruselliChiacchella per incidente (Clio N3), Comai-Filippini per guasto (Clio N3).

 

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136