QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Sci alpino, Campionati regionali Allievi a Temù: il titolo di supergigante a Villa e Benetton

domenica, 13 marzo 2016

Temù –  Week end di gare sulle piste dell’Alta Valle Camonica: oggi si è concluso il campionato regionale allievi di supergigante, con l’assegnazione dei titoli. Avvincente la prova rosa dove si è imposta Vittoria Villa della Radici, fra i maschi prima piazza per Luca Benetton.

superallievi  maschile  temù 1

Decisamente avvincente la prova odierna femminile di super gigante valida per l’assegnazione del titolo regionale per la categoria allievi in questa disciplina. Al termine ci sono ben 5 atlete racchiuse in meno di un secondo. Si laurea campionessa regionale di questa disciplina sulla pista Roccolo Ventura la bergamasca dello sci club Radici Vittoria Villa che termina con il crono di 1:07.08. Alle sue spalle con un gap di 19 centesimi troviamo un’altra sciatrice di Bergamo: Laura Rota che difende i colori dello sci club UBI Banca Goggi. Terza piazza per Ilaria Ghisalberti anche lei “targata” sci club Radici che termina con il tempo di 1:07.53. Quarto posto per la milanese dello sci club Super Milano Viola Sertorelli che fa fermare il crono sul tempo di 1:07.56 a soli 3 centesimi dalla medaglia di bronzo. Quinta piazza per Gaia Cattaneo dello sci club Brixia che chiude con il crono di 1:07.87.
superallievi  maschile  temù 1

La prova maschile ha visto salire sul gradino più alto del podio Luca Benetton dello ski team Valpalot che termina la sua performance con il crono di 1:05.49. Alle sue spalle il livignasco Simon Talacci che chude con 11 centesimi di gap da Benetton. Terza piazza per il bergamasco dello sci club Radici Group Matteo Bendotti con il tempo di 1:06.16. Nella top five altri due atlete “griffati” Radici Group: Alessandro Pizio è quarto i 1:06.27 e Giacomo Bertini è quinto con il tempo di 1:06.44.

LA SFILATA E LE PREMIAZIONI IN PIAZZA
La tre giorni di gare ha coinvolto la maggior parte degli sci club lombardi e le gare sono state organizzate nel migliore dei migliori dei modi da FISI Alpi Centrali e da Adamello Ski che ha allestito il programma nel migliore dei modi.  Nella giornata di sabato ci sono state le premiazioni e la sfilata dal Palazzetto dello Sport a piazza XVII Settembre alla presenza del sindaco Aurelia Sandrini, degli sci club e della banda.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136