QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Caldo, la settimana più calda: Caronte colpisce Bresciano e Trentino

sabato, 27 luglio 2013

Lovere- Fino a due settimane fa l’estate non sembrava voler decollare: pioggia e temporali hanno colpito agricoltura e creato disagi anche in Lombardia e Trentino e il caldo non arrivava. In questa settimana si è riscontrato un indiscutibile aumento termico:  Caronte, così è stato chiamato l’anticiclone africano che sta colpendo l’Italia, tocca anche la Provincia di Brescia, una delle più colpite da sempre al Nord, e il Trentino. val-di-pejo-4

Ieri la temperatura ha toccato i 35 gradi, quella percepita è stata anche superiore. Il weekend sarà accompagnato da minime vicine ai 25°C e da massime intorno ai 36-37°C. Gli esperti assicurano che tra martedì e giovedì ci dovrebbe essere un’attenuazione seguita da un’altra ondata. Qualche temporale ci sarà ma servirà solo in alta montagna: in Valle infatti i fenomeni temporaleschi rischiano di aumentare ancor di più la sensazione di afa e l’umidità.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136