QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Brescia: in cinque mesi la Finanza ha scoperto 37 evasori totali

venerdì, 23 giugno 2017

Brescia – La cerimonia commemorativa del 243esimo anniversario di Fondazione del Corpo della Guardia di Finanza si è  svolta nella storica caserma di via Milano a Brescia, sede del Comando Provinciale delle Fiamme Gialle, alla presenza del Colonnello Giuseppe Arbore che ha tracciato il bilancio dell’attività del corpo e premiato con encomi i militari (foto).
Finanza Arbore - Brescia 1

Nel corso del 2017  la Guardia di Finanza di Brescia ha scoperto 37 evasori totali, soggetti che pur avendo svolto attività produttive per un imponibile pari a circa 96mila euro, sono risultati completamente sconosciuti al Fisco.

Da gennaio a fine maggio 2017 sono state 37 le indagini concluse con 195 persone denunciate e tra queste sei finite in carcere. Sequestrati beni per quasi 16 milioni di euro e sono state avanzate proposte di sequestro per ulteriori 208 milioni di euro. In tema di contrasto alla criminalità organizzata, le Fiamme gialle di Brescia hanno sequestrato 95 beni mobili ed immobili ai sensi della normativa antimafia per un valore superiore ai 600mila euro.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136