QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Breno: uccisero cane pastore al Crocedomini, padre e figlio citati a giudizio

martedì, 20 gennaio 2015

Breno – Chiusa la fase preliminare dell’inchiesta sull’uccisione di un cane nell’alpeggio del Crocedomini. La vicenda che ha tenuto banco l’estate scorsa e che ha visto una nuova polemica nelle scorse settimana da parte di un gruppo animalista, si avvia a conclusione. Infatti i responsabili dell’uccisione, padre e figlio, sono indagati per maltrattamenti di animali e il pm della Procura di Brescia, Roberta Amadeo, ha concluso la fase preliminare e citato i due – come prevede il codice di procedura penale – a giudizio. Pretribunale Bresciasto sarà fissata l’udienza.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136