QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Breno: la macelleria Pedersoli premiata in Regione come “attività storica”

martedì, 20 ottobre 2015

Breno – Premiati i negozi storici e tra i 117 riconoscimenti del 2015 spicca la macelleria Pedersoli di Breno (Brescia). L’assessore regionale al Commercio, Turismo e Terziario, Mauro Parolini, ha presieduto ieri la cerimonia di premiazione dei negozi storici.

Quest’anno sono quattro riconoscimenti che interessano il territorio bresciano: Breno, Macelleria Pedersoli (1929); Brescia, Borghini (1924); Brescia, Fema Sport (1916); Orzinuovi, Arini  (1963),  a dimostrazione della capacità di mantenere alta la competitività nonostante la crisi e i rapidi cambiamenti imposti dal mercato.

Il riconoscimento è andato alla Macelleria Pedersoli di Breno, nata nel 1929. Per sostenere la capacità imprenditoriale dei negozi storici e favorire continuità e il ricambio generazionale alle attività l’Assessore Mauro Parolini ha comunicato il lancio del bando “Innovare la tradizione”, che ha messo a disposizione 1 milione di euro per valorizzare ulteriormente le attività storiche, finanziando progetti relativi ad interventi di innovazione, riconversione e sviluppo e trasmissione d’impresa e rilancio occupazionale.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136