QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Breno, la biblioteca del liceo “Golgi” intitolata alla professoressa Gloria Trematerra

venerdì, 22 aprile 2016

Breno – La biblioteca del liceo “Golgi” di Breno (Brescia) è stata intitolata alla professoressa Gloria Trematerra, l’insegnante di inglese uccisa un anno fa dal marito. Il figlio Francesco Telsa Lanfranchi è intervenuto alla cerimonia, ringraziando i docenti ed ex colleghi della madre, il dirigente scolastico, i genitori e gli studenti per la vicinanza in questo anno difficile. Gloria Trematerra venne uccisa dall’ex marito la sera del 17 aprile e anche la figlia Alice rimase ferita.

Alla cerimonia che si è tenuta nel primo pomeriggio sono intervenuti il dirigente scolastico, Alessandro Papale, la vicepreside Tiziana Pelamatti, il Maggiore Salvatore Malvaso, il figlio della vittima, docenti, genitori e studenti.  A Gloria è stata dedicata la targa apposta sulla porta della biblioteca. Si deve tutto ai colleghi del liceo che avevano fattoGloria Trematerra richiesta l’anno precedente di intitolare alla memoria, la biblioteca all’insegnante uccisa dal marito. “Un targa a memoria di una grande donna e mamma”, hanno sottolineato il dirigente scolastico e la vicepreside. 

Francesco Lanfranchi ha ringraziato per il gesto: “Farà sì che mamma Gloria continui a fare quello che ha amato per tutta la vita, ossia permettere ai ragazzi di conoscere”. La targa che ricorda la professoressa Gloria Trematerra è sulla porta d’ingresso della biblioteca civica Il figlio Francesco, dopo gli interventi del dirigente scolastico e dei docenti ha tagliato il nastro e scoperto la targa che insegnanti, genitori e alunni hanno dedicato alla professoressa Gloria Trematerra. Al termine le studentesse del linguistico hanno messo in scena un recital contro la violenza sulle donne della 4^ ALL e 4^ BLL hanno inscenato uno spettacolo commovente. Lo spettacolo era accompagnato da violino e piano

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136