QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Breno: in montagna con passione, ecco un corso per aspiranti casari

sabato, 29 marzo 2014

Breno – Un mestiere nel segno della tradizione. E’ quello del casaro, un’antica tradizione quasi scomparsa tra le vette camune. Il rilancio avviene ora con il corso innovativo, in programma da lunedì 31 marzo al 10 aprile.

Il titolo: “In montagna con passione”. Il corso è proposto dall’Ersaf di Breno e la Scuola agraria del parco di Monza e si terralpeggià a Paline di Borno. Per due settimane, i partecipanti avranno l’occasione di imparare le tecniche base per svolgere l’attività di casaro di montagna, coniugando tradizione e innovazione, tra lezioni teoriche e pratiche. Le prime si svolgeranno nell’aula didattica della foresteria della riserva del Giovetto. Le seconde in un’azienda agrituristica nei dintorni, dove si imparerà a produrre la caciotta da latte crudo e con aggiunta di fermenti, il formaggio di montagna e la ricotta da latte crudo, con fermenti naturali o da siero innesto.

Gli incontri si terranno per 48 ore totali, dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 16.30, con possibilità di pernottare nella foresteria. Al termine del corso ci sarà una valutazione delle conoscenze da parte dei docenti.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136