QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

A Breno si insedia il Farisoglio-bis. Le novità del nuovo Consiglio comunale

martedì, 10 giugno 2014

Breno – Primo impegno ufficiale per il Farisoglio-bis a Breno. Domani, mercoledì 11 giugno – alle 20.30 – si riunirà il Consiglio Comunale, nella sala assemblee del Consorzio BIM. Gli argomenti all’ordine del giorno della seduta consiliare, convocato a dal sindaco Sandro Farisoglio (nella foto sotto), riconfermato con oltre il 75% dei consensi, prevede la convalida degli eletti,  il giuramento del sindaco e la presentazioneimg_750_sindaco_farisoglio della Giunta con l’illustrazione delle linee programmatiche di mandato, la definizione degli indirizzi per la nomina dei rappresentanti comunali in enti, aziende e istituzioni e la nomina della commissione elettorale e della commissione per la formazione degli elenchi dei giudici popolari.

LA GIUNTA DI BRENO

Il primo cittadino di Breno, Sandro Farisoglio, ha già definito la Giunta che lo affiancherà nei prossimi cinque anni e assegnato le deleghe ai consiglieri.

Vicesindaco con deleghe a personale, Affari generali, Cultura e Turismo è Simona Ferrarini che ha ottenuto 161, mentre Alessandro Panteghini, il più votato con 265 voti, è stato nominato assessore a Lavori pubblici e Alpeggi e Simone Bettoni ( 173 voti) assessore a Commercio, Protezione civile, Comunicazione e Servizi tecnologici, frazione Astrio. Infine Sabrina Pelamatti (151 voti) è l’assessore a Servizi sociali e frazione Pescarzo.

Le deleghe ai consiglieri sono così distribuite: Lucia Botticchio (Ambiente),
Susanna Melotti (Istruzione ed Edilizia scolastica), Lino Giacomelli (Sport)
In Consiglio comunale entrano Michele Canossi (Urbanistica) e Giulio Corbelli (Patrimonio). per gli altri incarichi: Rosi Moscardi – pro sindaco di Mezzarro; Daniela Ducoli – fondazione Valverti; Loretta Ducoli  - collaboratore e referente di Campogrande.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136