QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Breno: Daverio al MusIL e concerto dell’orchestra di Fiati di Vallecamonica

domenica, 26 ottobre 2014

Breno – Ultimo appuntamento della rassegna “Del Bene e del Bello”, in programma oggi. Al MusIL, Museo dell’energia idroelettrica di Vallecamonica , in occasione della mostra “Ferro terra fuoco legno” dedicata a Franca Ghitti, oggi alle 18 ospiterà una conferenza con Philippe Daverio e Massimo Negri, dedicata a “Arte e industria nel XX secolo”.

Alle 20.45, invece, nella splendida cornice del Duomo di Breno, l’orchestra di Fiati di Vallecamonica celebrerà il concerto di chiusura della decima edizione del Festival “Del Bene e del Bello – giornate del patrimonio culturale della Valle Camonica”, organizzato dalla Comunità Montana di Valle Camonica, insieme al BIM Valle Camonica e al Distretto Culturale Valle Camonica.

daverio

Un grande concerto per chiudere in bellezza l’edizione 2014 di “Del Bene e del Bello”, e per festeggiare 10 anni di promozione del patrimonio culturale della Valle Camonica. Dopo un 2014 di successi, passato attraverso i solisti ospiti Ronald Romm, Stefan Schulz, Devid Ceste e il direttore e compositore Johan De Meij, l’Orchestra chiude l’annata in bellezza con un programma che riassume il percorso artistico della stagione sotto la guida del direttore Denis Salvini.

I Fiati di Vallecamonica si esibiranno con i solisti Devid Ceste (Euphonium, Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai), la cantante Moonjin Kim (mezzosoprano) e la collaborazione del Coro di Voci Bianche della Scuola Diocesana di Musica di Brescia, diretto da Mario Mora. In programma: di Paul Hindemith MARCIA da “Metamorfosi sinfoniche su temi di Weber”; di Johan de Meij SINFONIA NR.4 “SINFONIE DER LIEDER”; di Eric Whitacre “LUX AURUMQUE”; di Johan de Meij “UFO CONCERTO” e di Percy Aldridge Grainger “CHILDREN’S MARCH, over the hills and far away”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136