QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Breno: borsa di studio in memoria del dottor Lucio Marchi. Dettagli e termini del bando

domenica, 11 dicembre 2016

Breno – Prende il via il 2° bando di concorso per borsa di studio quinquennale in memoria del dottor Lucio Marchi (già primario del reparto di anestesia e rianimazione dell’ospedale di Esine e Direttore Sanitario della Sezione Avis di Breno) proposta e sostenuta dalle figlie Laura e Elena, col patrocinio del Gruppo Avis di Breno e del Comune di Breno. La borsa di studio è rivolta a giovani Brenesi, studenti universitari in medicina dal secondo anno.lucio-marchi

Per l’assegnazione del premio, si terrà conto di:
1. Stato di avanzamento degli studi (dal 2° al 6° anno)
2. Media degli esami dell’ultimo anno di corso frequentato.
3. Candidato Avisino attivo o emerito, o figlio di avisino.

DOCUMENTAZIONE E TERMINI
A) Le domande di ammissione devono pervenire ed essere protocollate in comune di Breno ufficio protocollo (negli orari di apertura al pubblico) entro il 31/01/2017.

B) La documentazione da presentare è la seguente:
1. domanda con dati anagrafici completi
2. Documento di Votazione Universitaria o autocertificazione.
3. Tessera Avis di iscrizione (in copia) o dichiarazione di essere socio Emerito o figlio di avisino.

Gli interessati trovano i bandi citati sui siti: AVIS www.avisbreno.it
COMUNE DI BRENO www.comune.breno.bs.it

BANDO DI CONCORSO
Borsa di Studio Quinquennale In memoria del dott. Lucio Marchi
ANNO 2016
Per la durata di 5 anni una borsa di studio del valore di 500 euro a favore di studenti universitari brenesi iscritti a medicina, dal 2° anno.

Per l’assegnazione del premio, si terrà conto di:
1. Stato di avanzamento degli studi (dal 2° al 6° anno)
2. Media degli esami dell’ultimo anno di corso frequentato. 3. Candidato Avisino attivo o emerito, o figlio di avisino.

PUNTEGGIO
AL PUNTO 1 VENGONO ASSEGNATI DA 1 A 5 PUNTI
AL PUNTO 2 VENGONO ASSEGNATI FINO AD UN MASSIMO DI 5 PUNTI
AL PUNTO 3 VENGONO ASSEGNATI FINO AD UN MASSIMO DI 5 PUNTI
Nel caso di parità, si terrà conto della data di nascita a favore del più giovane.

DOCUMENTAZIONE E TERMINI
A) Le domande di ammissione devono pervenire ed essere protocollate in comune di
Breno ufficio protocollo (negli orari di apertura al pubblico) entro il 31/01/2017.
B) La documentazione da presentare è la seguente:
1. domanda con dati anagrafici completi
2. Documento di Votazione Universitaria o autocertificazione.
3. Tessera Avis di iscrizione (in copia) o dichiarazione di essere socio Emerito o figlio di avisino.
N.B. Non è ammessa la presentazione della domanda oltre la data sopra indicata.

La borsa di studio verrà consegnata allo studente ritenuto più meritevole dalla Commissione in occasione della premiazione “Premio Letterario S. Valentino”, e consegna borse di studio S. Valentino il 11/02/2017 presso il Palazzo della Cultura (in orario da definire).


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136