QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Breno, blitz dei carabinieri: arrestati cinque truffatori seriali

mercoledì, 19 aprile 2017

Breno – Operazione dei carabinieri della Compagnia di Breno che hanno arrestato cinque persone ritenute responsabili di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di truffe e detenzione di arma da fuoco. I militari della Compagnia di Breno, guidati dal Maggiore Salvatore Malvaso, hanno eseguito cinque arresti emessi dal Gip del Tribunale di Brescia su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di 5 persone, ritenute responsabili a vario titolo di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di truffe mediante sostituzione di persona e realizzazione ed esibizione di documenti d’identità e titoli di credito falsi.

Carabinieri - foto nuova10

Le indagini sono state avviate nel novembre 2016 a seguito di denuncia per truffa presentata da cooperativa del luogo che aveva ricevuto in pagamento un titolo falsificato a fronte della consegna di 1200 bottiglie di vino.

Agli indagati viene contestato di aver posto in essere nel periodo 2015/2017 oltre 50 truffe, mediante l’utilizzo di assegni circolari abilmente contraffatti, ai danni di esercizi commerciali del Nord/Centro Italia, per un danno complessivo di circa 400mila euro.

Nel corso delle perquisizioni sono stati rinvenuti e sequestrati i macchinari necessari per falsificare i documenti, oltre 30mila euro in contanti e moltissima merce di provenienza delittuosa. E’ stata altresì rinvenuta una pistola illegalmente detenuta, perfettamente funzionante e completa di due caricatori.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136