QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Al Gran Premio di Matematica Applicata 30 studenti camuni. Ci sono il liceo Golgi di Breno e l’istituto Meneghini di Edolo

mercoledì, 11 febbraio 2015

Breno – Una trentina di studenti camuni al Gran Premio di Matematica Applicata 2015 che scatta domani: frequentano il Liceo Scientifico “C. Golgi” di Breno; l’IIS “F. Meneghini” di Edolo,  l’ITCG “G. Antonietti” e Liceo Scientifico “G. Antonietti” di Iseo.

Giovedì 12 febbraio 70 studenti della provincia Brescia parteciperanno alla seconda manche della gara promossa dal Forum ANIA – Consumatori con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

E’ partito il conto alla rovescia: giovedì 12 febbraio 70 studenti delle scuole secondarie desami_maturitài II grado di Brescia e provincia parteciperanno alla seconda manche del Gran Premio di Matematica Applicata. La competizione, promossa dal Forum ANIA – Consumatori in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, vuole valorizzare le competenze matematiche degli studenti e avvicinarli all’aspetto più utile e concreto di questa disciplina.

Il Gran Premio, giunto alla sua XIV edizione, quest’anno ha coinvolto oltre 6.200 studenti di Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna e Liguria. La finale si svolgerà come di consueto nella sede dello storico Ateneo milanese e avrà come protagonisti i 330 ragazzi che si sono distinti durante la prima prova, svoltasi lo scorso 14 gennaio in ciascuno degli istituti partecipanti.
Parteciperanno alla finale del Gran Premio della Matematica Applicata anche 70 studenti di Brescia e provincia appartenenti  ai seguenti istituti:  ITIS “B. Castelli” di Brescia, Liceo Scientifico “A. Calini” di Brescia, Liceo Scientifico “Canossa Campus” di Brescia Liceo Scientifico “L. Da Vinci” di Brescia, Liceo Scientifico “C. Golgi” di Breno, IPSSAR “Caterina De’ Medici” di Desenzano sul Garda, IIS “F. Meneghini” di Edolo, IPSSAR “Caterina De’ Medici” di Gardone Riviera, IIS “V. Capirola” di Leno, IIS “L. Cerebotani” di Lonato del Garda, ITCG “G. Antonietti” di Iseo, Liceo Scientifico “G. Antonietti” di Iseo, IIS “G. Cossali” di Orzinuovi e ITI “C. Marzoli” di Palazzolo.

La seconda manche della gara vedrà i finalisti impegnati nella risoluzione di originali e divertenti quesiti a risposta multipla o risposta aperta: per questi ultimi, saranno determinanti nella valutazione l’originalità del percorso risolutivo e la chiarezza espositiva delle soluzioni elaborate dallo studente.

Il Gran Premio di Matematica Applicata si concluderà con una cerimonia di premiazione che si terrà il 7 marzo 2015 presso l’Aula Magna dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, dove i 40 studenti che avranno ottenuto i migliori punteggi verranno premiati insieme ai loro docenti, in presenza di rappresentanti del mondo accademico, del Forum ANIA – Consumatori e del settore assicurativo.

Il Forum ANIA – Consumatori è una fondazione promossa dall’ANIA (Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici) che ha l’obiettivo di facilitare e rendere ancor più costruttivo e sistematico il dialogo tra le imprese di assicurazione e le associazioni dei consumatori. Uno degli obiettivi del Forum è sensibilizzare giovani e adulti alla cultura assicurativa. Fanno parte della fondazione e siedono nel suo organo direttivo otto associazioni dei consumatori rappresentative a livello nazionale: Adiconsum, Adoc, Cittadinanzattiva, Codacons, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione Nazionale Consumatori. Per info: www.forumaniaconsumatori.it, www.ioeirischi.it


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136