QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Borno: grande attesa per la 42^ fiaccolata di San Fermo. Riaprono gli impianti sull’Altopiano del sole

venerdì, 7 agosto 2015

Borno – Domani è in programma la 42^ fiaccolata di San Fermo. A Borno, nel cuore dell’estate, si sta avvicinando il classico evento, giunta ormai alla sua 42^ edizione.

E’ la storica fiaccolata di San Fermo, che anche quest’anno andrà in scena sui monti dell’Altipiano del Sole, con numeri che potrebbero battere ogni record, visto che l’appuntamento è per un sabato sera, quando la località turistica si riempie di turisti.

Due gli itinerari predisposti dagli organizzatori, il sentiero basso e quello alto: il primo inizia la discesa lungo la strada alle 21.15 partendo dal palo della bandiera, l’altro, invece, più lungo e articolato prenderà il via dal rifugio San Fermo alle 20.45.

Le iscrizioni sono già aperte da tempo e si chiuderanno sabato 8 agosto alle 16, nella sede del Cai Borno: con 15 euro si avrà diritto a tre fiaccole, paracera, maglietta e assicurazione.

LA NOVITA’ DEGLI IMPIANTIborno
Da domani riaprono gli impianti e il merito è ancora una volta dello sforzo e della volontà del gruppo di dare al paese un segnale forte per ribadire che la bella stagione, al pari dell’inverno, è una stagione da far fruttare.

“Arrivare qui non è stato semplice e i tempi lo dimostrano – ha detto Matteo Rivadossi, presidente della società-, ma la voglia di proseguire sulla strada del rilancio è stata più forte di tutte le incertezze”.

Così dopo un inverno in chiaroscuro si punta alla stagione estiva, “riprendiamo il discorso da dove lo avevamo lasciato. Lo scorso anno l’impianto era rimasto chiuso per problemi oggettivi, ma ora è davvero tempo di voltare pagina e immaginare un comparto che funzioni oltre la stagione della neve”.

Obiettivi chiari, per dire ancora una volta che la funivia è il motore del paese: rimarrà aperta nel periodo clou dell’estate dell’Altopiano del sole, tutti i giorni dall’8 al 23 agosto e l’ultimo weekend del mese. Un regalo a Borno prima di tutto e ai suoi turisti che attraverso il funzionamento della seggiovia quadriposto Ogne-Play potranno raggiungere tutto il verde del comprensorio da vivere a piedi o in sella alla mountain bike con possibilità di degustare i prodotti tipici grazie all’apertura del rifugio.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136